OSSA

radiografia

 

La tua clavicola

è l’unico pozzo

che può contenere

la mia architettura di lacrime.

Seduce la fronte

pressante

sul dosso calcareo

e scuce la pelle

rigata di pianto.

Tu solo mi puoi consolare.

Ma non può morire la morte,

sì come può nascere vita,

che se non può vivere

muore abortita.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s